Termini e condizioni di servizio per i Proprietari

Termini e Condizioni di Servizio relativamente all'utilizzo della piattaforma web HOSTS Revolution (www.hostsbnb.com) in qualità di Utente Registrato (leggasi "Proprietario").

PREMESSE

L’accesso, in qualità di Utente Registrato (in qualità di “Proprietario”), al sito web HOSTS Revolution Immobiliare, accessibile al link https://www.hostsbnb.com/, implica la pre-accettazione delle seguenti clausole, le quali si considerano acquisite e conosciute “per informazione” dall’Utente Registrato. Dette clausole non sono in alcun modo vincolanti o statuenti Contratto (denominato in seguito “Contratto”) tra la Società proprietaria del sito web e l’Utente, ma solamente fornite preventivamente a scopo informativo e di conoscenza del servizio erogato tramite il sito web.
Ogni tipo di vincolo contrattuale, economico e giuridico – tra la Società erogante il servizio e l’Utente Registrato – dovrà essere formalizzato e statuito mediante la sottoscrizione di apposito Contratto, denominato “Contratto di mandato con rappresentanza per la locazione breve di immobili”, nel momento in cui intervengano motivi per la formalizzazione di un negozio giuridico fra le Parti, o su richiesta espressa di una di queste.

Modalità, tempi, termini, corrispettivi, imposte, provvigioni ed ogni altro aspetto indicato nel presente documento, che implichi un rapporto contrattuale, fattivo e definito, tra le Parti, è passibile di modifica e variazione rispetto a quanto indicato nel presente documento, che si ritiene indicativo e non vincolante. A tal proposito tali aspetti si ritengono e divengono vincolanti solo qualora vengano sottoscritti da ambo le Parti nel “Contratto di mandato con rappresentanza per la locazione breve di immobili”.

SOGGETTI OGGETTO DEL PRESENTE DOCUMENTO, DENOMINATI NEL SEGUITO "PARTI"

  • Hosts BnB s.r.l., con sede legale in Torino, Corso G. Matteotti, 44 – P. IVA 11794650017, di seguito nominata anche “Società”, indirizzo e-mail del Titolare: info@hostsbnb.comLa Hosts B&B s.r.l. è una società di intermediazione immobiliare, specializzata nella gestione degli affitti brevi di immobili di terzi. Il servizio della Hosts B&B s.r.l. consiste nel promuovere la stipula di contratti di locazione breve in nome e per conto del Proprietario mediante la ricerca dell’ospite, che avviene utilizzando diversi mezzi di promozione e vendita del soggiorno, tra cui anche il proprio sito web o altre piattaforme web di settore; oltre a ciò la Hosts B&B s.r.l. si occupa della gestione di tutti gli aspetti correlati alla locazione mediante l’espletamento di servizi accessori, quali l’accoglienza e la consegna delle chiavi all’ospite, la pulizia, il cambio biancheria, nonché l’ispezione dell’immobile al momento del check out (di seguito detto anche il “Servizio”);
  • Il Proprietario dell’Immobile, di seguito detto “Proprietario“. Il Proprietario intende concedere in locazione il suo (o suoi) immobile/i esclusivamente ad uso abitativo ai sensi dell’art. 1 comma 2 lett. c) della Legge n. 431/98, per periodi inferiori a 30 giorni, avvalendosi a tal fine dell’operato della Società.

OGGETTO DEL CONTRATTO

Con la sottoscrizione del Contratto, il Proprietario conferisce, in via esclusiva, alla Società, che accetta, mandato con rappresentanza ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1705 c.c., al fine di compiere i seguenti atti relativi all’Immobile:
– reperire soggetti interessati a locare per brevi periodi l’Immobile (di seguito “Ospite/i”), utilizzando diversi mezzi di promozione e vendita del soggiorno, tra cui anche internet, nonché le immagini dell’Immobile;
– stipulare, in nome e per conto del Proprietario, i contratti di locazione breve con gli Ospiti, previa accettazione del contratto di locazione standard da parte del Proprietario. Qualora tuttavia il soggiorno venga venduto tramite altre piattaforme web di settore (ad es. Airbnb), il Proprietario accetta sin d’ora che il rapporto di locazione sia regolato dalle condizioni contrattuali imposte dai gestori delle stesse;
– incassare il corrispettivo dovuto dagli Ospiti per usufruire dei soggiorni presso l’Immobile.

L’incarico conferito dal Proprietario alla Società comprende altresì l’erogazione dei seguenti servizi accessori al contratto di locazione breve (c.d. servizi di “take care”):
– creazione e gestione, in nome e per conto del Proprietario, di un apposito profilo su piattaforme web di settore (come Airbnb, Homeaway, Booking, …..) per la ricerca dell’ospite;
– servizio di visibilità dell’Immobile sul sito web e sui canali social media della Società;
– gestione delle prenotazioni;
– accoglienza dell’Ospite e consegna delle chiavi;
– ispezione dell’immobile al momento del check out;
– cambio della biancheria e pulizia dell’immobile al termine della locazione;
– assistenza per interventi di piccola manutenzione all’interno dell’Immobile.

DIRITTO DI ESCLUSIVA DELLA SOCIETA’

L’incarico viene conferito dal Proprietario alla Società in via del tutto esclusiva. Ne consegue che il proprietario si obbliga a non conferire lo stesso incarico a soggetti terzi, né a locare l’Immobile direttamente o per interposta persona per tutto il periodo di vigenza del Contratto. La Società è quindi l’unico interlocutore finale per ogni soggiorno presso l’Immobile.
La violazione dell’obbligo di esclusiva comporterà il pagamento di una penale definita in sede di Contratto.

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO DELL’INCARICO

Nell’attività di promozione dei soggiorni presso l’Immobile, la Società può avvalersi a proprie spese di qualsiasi mezzo pubblicitario, incluso il proprio sito internet, portali web di settore, canali social media, e potrà legittimamente diffondere materiale video e fotografico relativo all’Immobile.

La Società provvede a concludere i contratti di locazione breve in nome e per conto del Proprietario, richiedendo agli Ospiti un deposito cauzionale al momento della consegna delle chiavi, a garanzia di eventuali piccoli danni. Tale deposito viene restituito al momento della partenza dell’Ospite, previa verifica positiva da parte della Società dello stato dell’Immobile e dei suoi arredi. Qualora si rilevino danni all’Immobile e/o ai suoi arredi, al momento della restituzione del bene locato la Società provvederà a detrarre dalla somma versata a titolo di cauzione gli importi necessari per la riparazione di quanto danneggiato dall’Ospite. Se l’ammontare dei danni dovesse superare l’importo versato a titolo di deposito cauzionale, la Società si impegna a richiedere la relativa differenza all’Ospite, sempre al momento della restituzione dell’Immobile, fatto comunque salvo il disposto di cui all’art. 11.1.. La quantificazione degli eventuali danni arrecati dall’Ospite all’Immobile e/o agli arredi sarà effettuata tenendo conto del valore attribuito a ciascun bene nell’inventario allegato al Contratto, visionato ed accettato dal Proprietario.

La Società provvede, a spese del Proprietario, ad ottenere le autorizzazioni necessarie per il pernottamento degli Ospiti, nonché a presentare tutte le dichiarazioni, comunicazioni e denunce prescritte dalle vigenti disposizioni locali/comunali.

La Società è libera di determinare i prezzi di vendita del soggiorno presso l’Immobile, tenendo in ogni caso conto del prezzo minimo giornaliero eventualmente pattuito con il Proprietario.

Il canone della locazione viene riscosso direttamente dalla Società, che è espressamente autorizzata ad incassare tali somme per conto del Proprietario, sul proprio conto corrente. In caso di cancellazione della prenotazione da parte dell’Ospite, la somma da quest’ultimo corrisposta a titolo di caparra confirmatoria spetta al Proprietario nella misura del 50%.

La Società, tramite il proprio sito web, consente al Proprietario di visualizzare in ogni momento la situazione relativa all’Immobile mettendo a sua disposizione un calendario indicante lo stato della prenotazione. La Società acconsente anche al Proprietario, previa registrazione alla piattaforma web e previo accesso alla sua Bacheca personale, di inserire autonomamente gli annunci relativi all’Immobile/i, riservandosi di apporre modifiche tecnico-descrittive per mantenere un’immagine coerente con gli altri annunci sul sito e con l’immagine generale del sito stesso.

La Società nell’erogazione dei servizi di “take care” può avvalersi, oltre che del proprio personale dipendente e dei propri collaboratori, anche di fornitori esterni qualificati. Il Proprietario autorizza pertanto la Società e gli ausiliari della stessa ad accedere all’Immobile per l’espletamento di detti servizi e, a tal fine, consegna alla Società n. 2 mazzi di chiavi dell’Immobile.

COMPENSO SPETTANTE ALLA SOCIETA'

Alla Società spetta, quale compenso globale per il Servizio, una provvigione calcolata in percentuale (IVA inclusa) del corrispettivo lordo riscosso dall’Ospite e stabilita in sede di Contratto. Detto compenso verrà trattenuto direttamente dalla Società al momento del versamento del corrispettivo al Proprietario.

Il versamento dei corrispettivi dovuti al Proprietario avverrà con cadenza mensile, mediante la presentazione di un rendiconto e l’emissione della relativa fattura.

In ogni caso, tutti i pagamenti verranno effettuati nei confronti del Proprietario solo a seguito del versamento del corrispettivo del soggiorno da parte dell’Ospite.

In caso di vendita del soggiorno tramite portali web gestiti da terzi, la provvigione spettante alla Società sarà calcolata al netto delle commissioni a quest’ultimi spettanti.

All’atto dell’accredito dei corrispettivi in favore del Proprietario, la Società opererà, in qualità di sostituto d’imposta, la ritenuta del 21% (c.d. cedolare secca) sull’ammontare complessivo dei canoni, provvedendo ad effettuare i relativi versamenti, nonché ad adempiere gli obblighi dichiarativi e certificativi ad essi connessi.

DURATA

Il presente Contratto ha la durata di 1 anno con decorrenza dalla data di sottoscrizione e si intende tacitamente rinnovato per uguale durata e condizioni, salvo disdetta da comunicarsi ad iniziativa di una delle parti all’altra, a mezzo raccomandata a.r. almeno 3 mesi prima della naturale scadenza. Il Proprietario si impegna a garantire tutte le prenotazioni confermate prima della notifica della disdetta, anche se si riferiscono ad un periodo successivo rispetto al termine del mandato.

DICHIARAZIONI E OBBLIGHI DEL PROPRIETARIO

Il Proprietario garantisce e dichiara di essere proprietario e/o di avere tutti i diritti e l’autorità necessari per concedere l’Immobile in locazione per brevi periodi, in conformità con la normativa vigente.

Il Proprietario si obbliga a consegnare alla Società, al momento della sottoscrizione del Contratto, copia della documentazione relativa all’Attestazione di Prestazione Energetica (APE) redatta in conformità con quanto disposto dal D.lgs 192/2005.

Il Proprietario autorizza la Società a pubblicizzare l’Immobile ed a gestire le relative prenotazioni sul proprio sito internet, sui canali social media o attraverso altri canali di vendita.

Il Proprietario dichiara che le informazioni, fornite in sede di Contratto, relative all’Immobile, alla propria identità personale, all’indirizzo di fatturazione e ai dati di pagamento, sono esatte e veritiere ed autorizza la Società ad utilizzarle per la creazione e gestione dell’account sulle piattaforme web di settore e, più in generale, per l’esecuzione del presente contratto.

Il Proprietario si assume la responsabilità di garantire la continua esattezza e l’aggiornamento delle informazioni di cui sopra per tutta la durata del presente contratto. Questo obbligo riguarda in particolare interventi di ristrutturazione sia nel proprio immobile che nelle immediate vicinanze, come ad esempio lavori in corso su strade e costruzioni adiacenti.

Il Proprietario deve provvedere a tutte le riparazioni e alle spese di piccola e grande manutenzione, e deve garantire all’Immobile, a proprie spese, la regolare somministrazione di acqua, gas ed energia elettrica, oltre alla perfetta funzionalità dei servizi igienico e sanitari. Se nel corso del soggiorno si rendono necessari interventi di piccola manutenzione e/o riparazioni urgenti, la Società ne dà comunicazione per iscritto al Proprietario e vi provvede direttamente al fine di garantire il corretto godimento dell’Immobile all’Ospite, salvo il diritto di ottenere dal Proprietario il rimborso delle spese anticipate.

Le eventuali spese sostenute dalla Società per le riparazioni di piccola e grande manutenzione dovranno essere rimborsate dal Proprietario entro 5 giorni dalla presentazione della relativa documentazione giustificativa.

Il Proprietario garantisce che l’Immobile è coperto da idonee polizze assicurative per la responsabilità civile inerenti la propria attività ricettiva, nonché per gli eventuali rischi da furto, incendio, rovina e altri che possano pregiudicare la piena utilizzazione dell’Immobile. La Società non risponde per eventuali infortuni, lesioni, furti, danni a oggetti personali etc occorsi agli ospiti e richiede al Proprietario idonea assicurazione oltre alla RC di legge. Nel caso in cui il Proprietario non avesse una propria assicurazione di riferimento, la Società potrà fornire su richiesta i riferimenti di una primaria compagnia di assicurazione eventualmente convenzionata con la Società.

DIRITTO DI USO DELL’IMMOBILE DA PARTE DEL PROPRIETARIO

Il Proprietario ha diritto di utilizzare l’Immobile per i periodi non ancora prenotati; in tal caso, il Proprietario deve comunicare per iscritto alla Società tale volontà con un preavviso, al fine di consentire a quest’ultima di bloccare le prenotazioni dell’Immobile per quel determinato periodo, o provvedere tramite la Bacheca personale a modificare opportunamente la disponibilità dell’Immobile.

INADEMPIMENTO DEL PROPRIETARIO NEI CONFRONTI DELL’OSPITE

Nel caso in cui l’Immobile prenotato non corrisponda alle caratteristiche comunicate dal Proprietario alla Società o nel caso in cui vi fossero inadempienze agli impegni assunti con il presente accordo o altri gravi disservizi a danno dell’Ospite (per es. mancanza della fruibilità dell’Immobile in quanto occupato dal Proprietario), la Società provvede a fornire all’Ospite una sistemazione alternativa, pari o superiore, a spese del Proprietario; qualora l’Ospite non accetti di essere ricollocato, il Proprietario è tenuto a restituirgli il doppio della caparra confirmatoria pattuita nel Contratto di locazione breve di riferimento.

Verificandosi l’inadempienza suddetta, alla Società spetterà comunque il compenso pattuito per il Servizio.

RISOLUZIONE PER INADEMPIMENTO

Il presente contratto può essere risolto ai sensi dell’art. 1456 c.c. in caso di violazione dell’obbligo di esclusiva da parte del Proprietario, salvo in ogni caso il pagamento della penale stabilita in sede di Contratto

MANLEVA

Il Proprietario si obbliga a manlevare e tenere indenne la Società da ogni azione e/o pretesa degli Ospiti derivante direttamente e/o indirettamente dal contratto di locazione.

La Società non risponde per eventuali infortuni, lesioni, furti, danni ad oggetti personali etc etc occorsi agli Ospiti, nonché per i danni arrecati all’Immobile.

In caso di contestazioni da parte degli Ospiti o da parte del Proprietario, la Società non ha alcuna responsabilità in merito e provvede a metterli in contatto affinché risolvano direttamente tra loro l’eventuale contestazione.

LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Per quanto non previsto nel presente contratto trova applicazione la legge italiana e, in particolare, le norme del codice civile e le leggi in materia ad esso collegate, nonché gli usi locali.

Per ogni controversia dipendente dal presente contratto è competente in via esclusiva il Foro di Torino.

Informativa ai sensi dell’art. 13 del Codice in materia di protezione dei dati personali (d. lgs. n. 196/2003) e dell’art. 13 del Regolamento UE 679/2016 (GDPR)

Fra i Dati Personali raccolti da questa Applicazione, in modo autonomo o tramite terze parti, ci sono: Cookie, Dati di utilizzo, email e nome.

Dettagli completi su ciascuna tipologia di dati raccolti e sulle modalità di trattamento possono essere reperiti nelle apposite sezioni Privacy Policy e Cookie Policy, a cui si rimanda.

Questa pagina è visibile, mediante link in calce in tutte le pagine della presente Applicazione (Sito), ai sensi e per gli effetti dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (GDPR).
Il presente documento è aggiornato al 5 Settembre 2019.

Cerca

Agosto 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Settembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali
Dimensione
Prezzo
Servizi
Strutture

Confronta Annunci

Confronta
Translate »